Area riservata  -  cambio lingua   italiano

Pba

Programma 200F. La biometrica con l’acciaio intorno.

back

 

Partendo dallo studio di un lettore d’impronte digitali tecnologicamente all’avanguardia, pba ha disegnato un maniglione che conferma quanto, nei nuovi gesti divenuti quotidiani, novità ed istinto possano e debbano convergere.

Il nuovo Programma 200F è l’integrazione di un lettore Ekey Arte con un maniglione pba in acciaio inox AISI 316L e conferma la scelta di pba a spingersi verso innovazione e ricerca tecnologica nel progettare accessori per l’architettura ovvero ausili per ambienti senza barriere.

Ekey Arte è un sistema biometrico che rende possibile il controllo degli accessi ad impronta digitale e che, integrato al design del maniglione pba, permette una maggiore sicurezza in ambienti privati o di lavoro.

Il Programma 200F, è lo studio di una sintesi tra forma e funzione in cui la bellezza non sia fine a se stessa, ma l’espressione di quella funzione e il supporto a nuovi gesti quotidiani.

Francesca Masiero, Presidente pba, racconta così la nascita di questo nuovo progetto:

Coloro che vogliono stare al passo col mondo devono essere pronti a lasciarsi dire qualcosa da esso. Stare al passo col mondo significa essere, fin da principio, sensibili all’alterità. Tale capacità a lasciarsi contaminare non nasce dalla neutralità e nemmeno dalla dimenticanza di sé stessi ma, dalla consapevolezza che i nostri pregiudizi debbono essere giocati, lanciati come dadi, ogni giorno nell’eterno andare del mondo. Il mondo adesso parla di tecnologia in continuo divenire, di telecomunicazioni appoggiate sull’aria, di necessità fino a ieri non immaginabili. Ciò di cui oggi non si può più fare a meno, ieri non esisteva e per capire cosa sarà indispensabile domani occorre camminare accanto al mondo. E lanciare i dadi“.

 FN_DIGITAL_2015_ita_ing_ted