Area riservata  -  cambio lingua   italiano

Pba

Platform, la nuova linea di accessori per il bagno di pba disegnata da Brad Ascalon.

back

 

pba presenta Platform, una nuova serie di accessori di design destinata all’ambiente bagno.

Nata originariamente dal progetto di completamento del Programma 400 di pba e destinata dunque soprattutto ad ambienti ospedalieri, Platform è stata disegnata e sviluppata in modo da poter trovare una naturale collocazione anche in hotel, ristoranti, uffici, spazi educativi e residenziali.

Il design, che bilancia un’estetica essenziale con una giocosità funzionale, permette a Platform di adattarsi ad una ampia varietà di ambienti.

Visivamente, si tratta di oggetti dalla forma scultorea, ricondotti alle loro forme e funzioni essenziali. Inseriti negli spazi, diventano elementi integranti e dettagli di stile fortemente pensati.

Brad Ascalon sulla collaborazione con pba e il concept di Platform ha detto: “Ci è stato immediatamente chiaro che pba nello scegliere il nostro studio per disegnare questa collezione, voleva avere un approccio più fresco al problema di ampliare una linea come il Programma 400. pba ha creduto nella nostra visione sulla collezione e noi abbiamo creduto, come ci crediamo ora, che il loro accogliere le nostre idee fosse prova di un’azienda che desidera offrire ai suo clienti qualcosa di speciale. Significa che vendiamo qualcosa in più di meri prodotti. Offriamo una piccola parte di noi stessi. Un’azienda con questa filosofia è il tipo di azienda con cui il nostro studio ama veramente lavorare”.

Francesca Masiero, Vice Presidente di pba, sulla collaborazione con Brad Ascalon: “Brad ha una sensibilità funzionale. Nei suoi progetti la forma è l’essenza stessa della razionalità. La collaborazione con Brad non ha avuto bisogno di troppe spiegazioni, identificando nella forma l’intima natura dell’oggetto, è accaduto naturalmente che bellezza e utilità coincidessero. E’ questa la rivoluzione: volerle entrambe anche, soprattutto, in ambienti assistiti”.

Prodotta in nylon, la serie si declina in diversi elementi: porta sapone, porta bicchiere, porta rotolo a muro, porta rotolo di riserva e porta scopino. In un’ampia varietà di colori: bianco, biscotto, giallo pastello, giallo, blu pastello, blu, grigio, verde, rosso, nero.

Platform vive da solo o in completamento al Programma 400 originale che consiste in una linea di accessori per bagno destinati ad esportare l’estetica anche nelle residenze assistite.

Download Depliant ACCESSORIES_PLATFORM_DESIGN_BRAD_ASCALON_PBA

———————————————————————————————————————————————————–

Lo studio eponimo di Brad Ascalon con sede a Manhattan è stato fondato nel 2006. Con un approccio riduzionista al design, il suo studio è specializzato nel design di arredi residenziali e per il contract, di illuminazione e di packaging e prodotti consumer. Le sue collaborazioni includono molti marchi importanti tra i quali: Design Within Reach, Ligne Roset, Bernhardt Design, Holly Hunt, Gaia & Gino, L’Oreal.

I lavori di Brad Ascalon sono stati esposti a Milano, Colonia, Parigi, Londra, New York, Stoccolma e Mosca, e sono stati pubblicati su testate quali Interni, Wallpaper, Objekt, Interior Design, New York Times, Surface, Metropolis, Architectural Digest, Dwell, Intramuros e altre ancora.

Brad Ascalon è stato immerso nel mondo dell’ arte e del design da sempre. Il nonno era un fabbro e designer famoso e il padre è noto per le sue grandi installazioni permanenti in tutto il Nord America. Nel 2005, durante il suo Master in Industrial Design al Pratt Institute, Brad Ascalon è stato riconosciuto dal giornale Wallpaper* come uno dei  “Dieci Most Wanted” designer emergenti al mondo. Brad Ascalon lavora e vive a New York, NY. http://bradascalon.com/platform/