Area riservata  -  cambio lingua   italiano

Pba

Non PLUS Ultra.

back

 

E’ importante salvare la memoria e i ricordi, memoria e ricordi che nuove abitudini stanno coprendo. E’ importante per tenere in vita e non esaurire risorse e capacità.

La maniglia PLUS, frutto della collaborazione tra pba e lo studio francese ecdmEmmanuel Combarel Dominique Marrec, nasce dal voler mostrare e rilanciare la consapevolezza a un’abitudine umana che rischia di essere dimenticata, quella di impugnare, stringere in pugno, afferrare in modo adeguato all’uso.

“pba produce delle belle maniglie, noi facciamo una bella architettura, eravamo fatti per incontrarci”, dice Dominique Marrec sulla collaborazione con pba e descrive il loro approccio al progetto affermando che “La vita va presa a piene mani, senza indugi e di petto”.

Francesca Masiero, Presidente pba: “PLUS è in acciaio inox AISI 316L, l’impugnatura ergonomica ha un diametro di 30 mm che permette alla mano di usarsi tutta, di sentirsi sicura. Coinvolgendola tutta, risveglia la memoria, riporta a un tempo ritrovato fatto di mille altri oggetti, mille altre funzioni, mille altre esperienze. La forma di PLUS, ci fa sentire comodi in un agio ritrovato, un lusso tattile, un confort che ci comprende interamente.”

Download Brochure Béquille_PLUS_NOV_2014 

———————————————————————————————————————————————————–

ecdm

emmanuel combarel dominique marrec

Fondato dopo aver ricevuto il premio Albums de la Jeune Architecture nel 1993 e la borsa di studio Hors les Murs di Villa Medici nel 1996, lo studio Emmanuel Combarel e Dominique Marrec Architects (ECDM) porta avanti un lavoro concentrato sulla definizione di un ambiente di vita attraverso un progetto architettonico. L’architettura che rende concreto quello che è l’approccio dello studio è sorretto dalle evoluzioni e dai mutamenti della nostra società. La dinamica del progetto emerge dal confronto col contesto e una gerarchizzazione delle problematiche prodotte dal programma e dal luogo. Qualità ambientale, paesaggio, usi, modi di vita, e scelte tecniche sono tutti elementi strutturali dei progetti dell’ufficio. L’architettura tende ad essere semplice e sobria seguendo una logica rigorosa, senza preconcetti, nostalgia o preoccupazioni stilistiche.

ecdm.eu